Non era bello, ma accanto a sé aveva mille donne se. C’era un ragazzo che come me amava i beatles e i rolling stones – Gianni Morandi Testo e accordi per chitarra.Accordichitarra.me è un prodotto di Wikitesti.com la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro. In Grecia venne ripresa lo stesso anno dal gruppo dei We Five (in cui militava un giovanissimo Demis Roussos) tradotta in greco Kapoio agori opos ego latreve. Deezer: musica in streaming gratuita. Successivamente all'esibizione di Morandi e Lusini al Festival Delle Rose, la RCA Italiana ritira il disco interpretato da Morandi dalla vendita sostituendolo con uno dalla copertina, numero di catalogo e lato B identico al precedente e con l'abituale arrangiamento, sempre di Morricone, che possiamo oggi ascoltare nelle compilation di Morandi, con un genere meno beat, più melenso e con l'introduzione dell'armonica a bocca non presente nell'arrangiamento precedente. Migliacci riscrisse il testo in italiano e la intitolò C'era un ragazzo (che come me amava i Beatles e i Rolling Stones). MI SI C'era un ragazzo che, come me, LA SI amava i Beatles e i Rolling Stones MI Girava il mondo, SI LA SI veniva dagli Stati Uniti d'America MI SI Non era bello ma accanto a sé LA SI aveva Mille donne se MI SI cantava Help, Ticket to Ride, LA SI o Lady Jane, o Yesterday MI LA Cantava "viva la libertà", SI MI ma ricevette una lettera MI LA la sua chitarra Mi regalò, FA#7 SI fu richiamato in America MI SOL RE LA SI … «"C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones", scritto da Migliacci per Gianni Morandi, incappò nella scure della censura televisiva per i versi "mi han detto va nel Vietnam e spara ai Vietcong", e un po' per tutta l'atmosfera antiamericana che vi si leggeva. «"C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones", scritto da Migliacci per Gianni Morandi, incappò nella scure della censura televisiva per i … Lusini ebbe altre noie con la censura: nel 1970 con il testo del brano Maryanna dilòn dilàn che alludeva alla cannabis («...mi fa girar la testa la Maryanna, la Maryanna»), ma che comunque non fu bloccato dalla radio e telediffusione, e nel 1971 con America primo amore che fu censurato dalla RAI per il suo contenuto ritenuto ancora una volta anti-americano [2].L'anno successivo, il 25 maggio[3], venne trasmesso sul Secondo Canale il film TV Scappo per cantare, diretto da Pompeo De Angelis, che vedeva Lusini tra gli attori [4]. Dal 1978 al 1982 fu produttore di Nada, per la quale scrisse la musica di Ti stringerò; proprio durante la lavorazione con la cantante toscana, Lusini conosce Fabio Pignatelli e Maurizio Guarini dei Goblin (in quel periodo rimasti orfani di Simonetti e Morante impegnati nei progetti solisti e Marangolo in tour con Pino Daniele) che gli propongono di riformare il gruppo in chiave pop e con brani cantati solo per l'arco di un album. Cera un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones è una canzone di Gianni Morandi, scritta da Franco Migliacci con musica di Mauro Lusini, incisa per la RCA Italiana nel 1966, con larrangiamento di Ennio Morricone. Gli arrangiamenti delle due canzoni, entrambe molto note, sono curati da Ennio Morricone. Si tratta di una canzone scritta da Franco Migliacci e Mauro Lusini per il testo e dal solo Lusini per la musica, e presentata da Morandi al Festival delle rose 1966 in abbinamento con la versione dell'autore. Gli autori sono Franco Migliacci e Mauro Lusini: proprio quest'ultimo nel 1992 reinterpretava la canzone assieme a Lucio Dalla, Joan Baez e Fiorello, incidendola nell'album Nuovamente Falso. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones/Se perdo anche te è un singolo di Gianni Morandi, pubblicato nel 1966 che raggiunge la prima posizione per due settimane nel 1967. Fai sapere che ti piace! Fai sapere che ti piace! Nel 2019 compone insieme alla figlia Allegra il brano “Un amore senza fine” il cui testo è stato scritto da Raffaele Viscuso. Il brano è stato inciso da vari artisti stranieri: Joan Baez ha cantato il brano in italiano, e una versione tradotta in portoghese (dal titolo Era um Garoto que Como Eu Amava os Beatles e os Rolling Stones) è stata portata al successo in Brasile dalle bande Os Incríveis nel 1968, Engenheiros do Hawaii nel 1990 e KLB nel 2007. Cantava “Viva la libertà”, ma ricevette una lettera. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 3 set 2020 alle 17:34. Gianni Morandi – C’era un ragazzo (che come me amava i Beatles e i Rolling Stones) 5 Maggio 2018 davide Artisti italiani 0. Non per niente basta che in una cena d’estate, qualcuno prenda la chitarra e intoni “C’era un ragazzo che come me, amava i Beatles e i girava il mondo e poi finì. Amava i Beatles, amava i Rolling Stones. Scopri più di 56 milioni di brani, crea le tue playlist e condividi i tuoi brani preferiti con i tuoi amici. Morandi, in cerca di un rilancio con un repertorio più "impegnato" e maturo, decise di inciderla e la presentò al Festival delle rose di Roma, trasformandola in un successo. Engenheiros do Hawaii - Era Um Garoto Que Como Eu Amava os Beatles e os Rolling Stones Portuguese adaptation. amava i Beatles e i Rolling Stones. Girava il mondo, veniva da gli Stati Uniti d'America. I due dischi si differenziano per il numero della matrice impresso sul vinile. c'era un ragazzo significato. Una cover di Maryanna dilon dilan è poi diventata una canzone in dialetto sassarese ("La Mirinzana") grazie alla riscrittura dei testi ad opera di Tony del Drò, Giommaria Santoni e Lionello Siddi. Il giovane cantautore toscano salì improvvisamente alla ribalta nel 1966, quando presentò a Gianni Morandi e Franco Migliacci una canzone sulla guerra in Vietnam, cantata in un inglese maccheronico[1]. La canzone parla di un ragazzo americano che deve abbandonare il suo sogno e il suo viaggio in Europa per andare a combattere in Vietnam, dove viene ucciso. Ancora con Franco Migliacci e il compositore Ruggero Cini fu autore del musical, jacopone inciso anche su disco nel 1973, con protagonista lo stesso Gianni Morandi insieme a Paola Pitagora e ad Emilio Bonucci. La … “c’era un ragazzo che come me”… "C'era un ragazzo che come me" è un celebre brano di Gianni Morandi del 1966. John Lennon dice all'Evening Standard che “i Beatles sono più popolari di Gesù Cristo”. C'era un ragazzo / Che come me / Amava I Beatles e I Rolling Stones / Girava il mondo / Veniva da gli Stati Uniti d'America / Non era bello / Ma accanto a sé / Aveva mille Recentemente il gruppo Russo "The Cavestompers" ha registrato un'ulteriore versione di " byl odin paren' " basando il testo sulla cover dei "Poyushchiye Gitary". "C'era un ragazzo" in Italia è ormai uno dei testi più conosciuti contro tutte le guerre e […] Il titolo della canzone per esteso è C'Era un Ragazzo Che Come Me Amava i Beatles E i Rolling Stones, fu incisa da Gianni Morandi nel 1966 ed in seguito presentata al Festival delle Rose. La RAI decise di non mandare in onda il brano nelle trasmissioni radiofoniche (in Hit Parade veniva fatta ascoltare la facciata B del disco, Se perdo anche te) e quando Morandi e Lusini ebbero l'opportunità di cantarla insieme in televisione (nel varietà diretto da Vito Molinari ...e sottolineo yè), furono costretti a sostituire le parole "Vietnam" e "Vietcong" con quello che doveva essere un innocuo "ta-ta-ta-ta" ma che venne cantato come il suono di una mitragliata. È molto di più. non suona la chitarra ma. Questa versione è inclusa nell'album 30 volte Morandi, gli arrangiamenti sono curati da Andrea e Paolo Amati [1]. Gianni Morandi e Mauro Lusini nella copertina di C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones. Quasi mai, a dire il vero. C'era un ragazzo Che come me amava i Beatles e i Rolling Stones Girava il mondo e poi finì a far la guerra nel Viet-Nam Capelli lunghi non porta giù non suona la chitarra ma uno strumento che sempre dà la stessa nota ta.ra.ta.ta Non ha più amici, non ha più fans, C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones girava il mondo ma poi finì a far la guerra nel Viet-Nam. Oltre all'incisione di Lusini, uscita in contemporanea con quella di Morandi nel 1966, il brano è stato interpretato in seguito in Italia da Lucio Dalla, da Fiorello (che nel 1992 lo inserisce nell'album Nuovamente falso) e da Claudio Baglioni. la stessa nota “tra ta ta ta” Non ha più amici, non ha più fans, vede la … C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones (Gianni Morandi) E’ il 1966. Questo nuovo singolo si avvale anche della collaborazione di Mauro Lusini, autore di una hit come "C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones" che ebbe un clamoroso successo sia in Italia, grazie all'intramontabile Gianni Morandi, che all'estero, in quanto venne interpretata da diversi artisti, tra cui la cantautrice statunitense Joan Baez. John Lennon dice all'Evening Standard che “i Beatles sono più popolari di Gesù Cristo”. C'ERA UN RAGAZZO CHE COME ME AMAVA I BEATLES E I ROLLING STONES (di F.Migliacci - M.Lusini) Anno: 1966 Altri titoli: - Interpreti: Gianni Morandi ... L'autore di questo brano è Mauro Lusini, toscano che aveva proposto questo brano a vari discografici, tra cui F.Migliacci. In Italia, per la prima volta, viene introdotta l’ora legale.Sofia Villani Scicolone (in arte Sophia Loren) sposa in segreto Carlo Ponti, in Francia, dopo aver ottenuto la cittadinanza francese. Scopri più di 56 milioni di brani, crea le tue playlist e condividi i tuoi brani preferiti con i tuoi amici. E allora, Morandi cantò questa canzone, che parla di un ragazzo qualunque, un ragazzo come tanti, un ragazzo come te. Oltre alle due versioni del 1966 ne esiste una terza, sempre cantata da Gianni Morandi ma nel 1998. Niente ha un potere evocativo come la musica e quella beat restituisce, come nessuna, i suoni, le voci e i rumori di una stagione che ha coinciso, per tanti di noi, con quella incantata della giovinezza. È la storia di un uomo, della sua vita, della sua adolescenza, della sua città, della sua famiglia e dei suoi affetti. C’ERA UN RAGAZZO CHE COME ME AMAVA I BEATLES E I ROLLING STONES (Mauro Lusini-Franco Migliacci) – Gianni Morandi, 1966. Solo che non sempre “comodo”, combacia con “giusto”. Nel 2010 ha collaborato con Carmen Consoli, scrivendo la musica di AAA Cercasi. Discografia nazionale della canzone italiana, C'era un ragazzo (che come me amava i Beatles e i Rolling Stones), C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, E le stelle.../Notte di luna bianco latte, Rock e Martello, ogni giorno una storia in musica: giugno 2006, 45 Mania - L'editoriale di Fiorenzo Pampolini, https://web.archive.org/web/20060521223726/http://scopitone.tripod.com/Siae_VivaVerdi1-2-2005pag96.pdf, https://www.discogs.com/Mauro-Lusini-Gregorio-Puccio-Guitars-/release/8981866, Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Mauro_Lusini&oldid=115304373, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Umberto Bultrighini - Claudio Scarpa - Gene Guglielmi: Intervista approfondita di 6 pagine a Mauro Lusini effettuata da Claudio Scarpa e inserita nel libro. Morandi, in cerca di un rilancio con un repertorio più "impegnato" e maturo, decise di inciderla e la presentò al Festival delle rose di Roma, trasformandola in un successo. La canzone parla di un ragazzo americano che deve abbandonare il suo sogno e il suo viaggio in Europa per andare a combattere in Vietnam, dove viene ucciso. “C’era un ragazzo che come me”: Fausto Silipo si racconta Gen 3, 2021 Non è solo il racconto della storia di un calciatore, della sua carriera professionale e dei suoi goal. Questa versione è inclusa nell'album 30 volte Morandi, anche in questo caso gli arrangiamenti sono curati da Andrea e Paolo Amati [1]. La prima edizione, più rara e ricercata dai collezionisti del vinile, recava il numero di matrice RKAW 23327, quella successiva RKAW 23363. E B Capelli lunghi non porta più A B non suona la chitarra ma E B uno strumento che sempre dà A B la stessa nota: ratatata! Pubblicato in MILIZIA IMMACOLATA; 12 Dicembre 2020 La copertina raffigura Morandi seduto che ascolta l'autore di C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, Mauro Lusini, mentre suona la chitarra. Non era bello, ma accanto a sé aveva mille donne se. C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, girava il mondo, veniva da gli Stati Uniti d’America. Niente ha un potere evocativo come la musica e quella beat restituisce, come nessuna, i suoni, le voci e i rumori di una stagione che ha coinciso, per tanti di noi, con quella incantata della giovinezza. C’era un ragazzo. non porta più. La sua chitarra mi regalò, fu richiamato in America Mauro Lusini (Siena, 14 gennaio 1945) è un cantautore italiano. Coi Rolling Stones ! Il "nuovo" brano è molto popolare tra i sassaresi che a grande maggioranza ignorano che la loro amatissima canzone non è proprio un originale[5]. “C’era un ragazzo che come me”… la storia di Marco Sentieri E’ una sensazione strana, ma appena lo vedo nella hall del Royal Hotel, mi viene in mente questo refrain…. C’era in tutti, soprattutto nei giovani, la consapevolezza del ruolo di “educatori” che quei partiti e quegli uomini che a quei partiti avevano dedicato, e dedicavano, la loro vita anche al prezzo di sacrifici non indifferenti (lo stipendio di un funzionario di partito, a cui veniva applicato il … Migliacci riscrisse il testo in italiano e la intitolò C'era un ragazzo (che come me amava i Beatles e i Rolling Stones). che sempre dà. Ecco il Testo (karaoke) della canzone, il link per effettuare il download lo trovate a pagina 2 dI Lucio Dalla C era una ragazzo che come me - Lucio Dalla. "C'era un ragazzo che come me" è un celebre brano di Gianni Morandi del 1966. uno strumento. Non per niente basta che in una cena d’estate, qualcuno prenda la chitarra e intoni “C’era un ragazzo che come me, amava i Beatles e i Non era bello ma accanto a sè aveva mille donne se cantava Help o Ticket to Ride o Lady Jane o Yesterday. L’autore della musica è Mauro Lusini, mentre Franco Migliacci aveva scritto quelle parole in dieci minuti tra il primo e la pietanza, in una tipica osteria di Roma. Un altro successo di Lusini fu La mia chitarra, presentata al Cantagiro 1967. Insieme realizzano l'album Volo, uscito nel 1982, dove spicca il brano omonimo, fortunata sigla di Discoring. che come me. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones girava il mondo veniva da gli Stati Uniti d'America Non era bello ma accanto a se aveva mille donne se cantava Help, Ticket to Ride o Lady Jane o Yesterday cantava "Viva la libertà" ma ricevette una lettera . È uscito in libreria il promo di libro di Guido De Angelis, giornalista e scrittore molto noto nel mondo Lazio, da titolo: «C’era un ragazzo che come me… amava la Lazio e Long John».Un viaggio indietro nel tempo tra aneddoti, racconti e storie inedite. Girava il mondo, veniva da gli Stati Uniti d'America. Sempre nel 2010, nel quadro della propria attività di compositore di sigle e stacchi musicali per la radio, ha curato l'identità sonora di Rai Radio 1, realizzando la sigla del GR1 e il brano Love Time, divenuto jingle istituzionale dell'emittente fino al 2014. C'ERA UN RAGAZZO CHE COME ME AMAVA I BEATLES E I ROLLING STONES (di F.Migliacci - M.Lusini) Anno: 1966 Altri titoli: - Interpreti: Gianni Morandi ... L'autore di questo brano è Mauro Lusini, toscano che aveva proposto questo brano a vari discografici, tra cui F.Migliacci. La canzone è contenuta nell’album “Senza paracadute” ed interpretata da Giovanna D’angi. C'era un ragazzo che... - Gianni Morandi - Accordi per Ukulele. Capelli lunghi. Ascolta C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones di Gianni Morandi da Questa E La Storia: Andavo A Cento All'ora. Cover di Solitary Man di Neil Diamond (che l'aveva incisa pochi mesi prima e che, nel mese di luglio, era arrivato con questa canzone al 55° della classifica dei singoli più venduti degli Stati Uniti)[2], il testo italiano è scritto da Franco Migliacci e Antonio Bazzocchi. Cantava "Help" e "Ticket to ride" o "Lady Jeane" o "Yesterday" Cantava "Viva la libertà", ma ricevette una lettera. Il brano fu molto apprezzato da Joan Baez, che lo incluse nel suo repertorio e lo cantò in svariate occasioni, compreso il concerto all'isola di Wight nel 1969. Nel 2001 ha fondato l'Amarcord, casa di edizioni musicali. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones (Gianni Morandi) E’ il 1966. [Verse 2] E B C'era un ragazzo che come me A B amava i Beatles e i Rolling Stones E B girava il mondo ma poi finì A B a far la guerra nel Vietnam. Ascolta C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones di Raige da Alex - Sanremo Edition. Erano dunque passati due mesi dal concerto dei Beatles a San Francisco e nessuno di noi ragazzini se n’era accorto: né che ci fosse stato, né tantomeno che fosse stato l’ultimo. Cantava "Help" e "Ticket to ride" o "Lady Jeane" o "Yesterday" Cantava "Viva la libertà", ma ricevette una lettera. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones. Oltre alla prima versione ne esiste una seconda, sempre cantata da Gianni Morandi ma nel 1998. C’era un ragazzo che come me / Non assomigliava a nessuno / C’era un ragazzo che come me / Vestiva come nessuno / C’era una musica solo per noi / Ci faceva belli come nessuno / C’ C’ERA UN RAGAZZO CHE COME ME AMAVA I BEATLES E I ROLLING STONES (Mauro Lusini-Franco Migliacci) – Gianni Morandi, 1966 L’autore della musica è Mauro Lusini, mentre Franco Migliacci aveva scritto quelle parole in dieci minuti tra il primo e la pietanza, in una tipica osteria di Roma. «C’era un ragazzo che come me… amava la Lazio e Long John» Guido De Angelis si racconta in questo libro, diviso tra Lazio e musica. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 1 dic 2020 alle 13:47. In Italia, per la prima volta, viene introdotta l’ora legale.Sofia Villani Scicolone (in arte Sophia Loren) sposa in segreto Carlo Ponti, in Francia, dopo aver ottenuto la cittadinanza francese. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones è una canzone di Gianni Morandi, scritta da Franco Migliacci con musica di Mauro Lusini, incisa per la RCA Italiana nel 1966, con l'arrangiamento di Ennio Morricone.. Con questo brano Morandi raggiunse la prima posizione nella Hit Parade Italiana nel febbraio 1967 e vi rimase per tre settimane. C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones. Con questo brano Morandi raggiunse la prima posizione nella Hit Parade Italiana nel febbraio 1967 e vi rimase per tre settimane Capelli lunghi non porta più non suona la chitarra ma uno strumento che sempre dà la stessa nota ratatata non ha più amici non ha più fans, vede la gente cadere giù ne lsuo paese non tornerà adesso è morto nel Viet-Nam. Ha due figli: Allegra, che ha seguito le sue orme partecipando al Festival di Sanremo 1999 tra le Nuove proposte con un brano di sua composizione, e Tommaso, nato dal matrimonio con Simonetta Zauli. Nel 1968 recitò nel musicarello intitolato Il sole è di tutti. Lusini accetta la scommessa e diventa quindi, per un anno, il cantante dei Goblin formati, per l'occasione, oltre che da Pignatelli e Guarini anche da Marco Rinalduzzi (chitarre) e Derek Wilson (batteria). Deezer: musica in streaming gratuita. C’era un ragazzo che come me 29 agosto 2020 Mauro Zennaro Cantautrici/cantautori, Musica, Numero 77 Lascia un commento Nella registrazione, a voler essere obiettivi, non si capisce niente. Gianni Morandi – C’era un ragazzo (che come me amava i Beatles e i Rolling Stones) 5 Maggio 2018 davide Artisti italiani 0. La sua Questo amore, cantata dai Ricchi e Poveri, partecipò all'Eurovision Song Contest 1978. Cerchi altre basi di AUTORE, guarda la pagina a lui dedicata Clicca per vedere tutte le canzoni di Lucio Dalla (Non preoccuparti si apre in un altra pagina, questa non scomparirà). L’amplificazione è distorta, le urla delle fan coprono i microfoni e la ripresa, nebbiosa e sfocata, oggi appare imbarazzante. Pitura Freska - C’era un ragazzo che come me : Os Incríveis - Era Um Garoto Que Como Eu Amava os Beatles e os Rolling Stones Portuguese adaptation. Aprenda a tocar a cifra de C'era Un Ragazzo Che Come Me (Gianni Morandi) no Cifra Club. "C'era un ragazzo che come me amava i Beatles ed i Rolling Stones" fu inoltre molto popolare nell' URSS, dove fu tradotta in russo e resa famosa nel 1968 dal gruppo sovietico " Poyushchiye Gitary " (Поющие Гитары), col titolo: " byl odin paren' " (Был Один Парень), e nello stesso anno Boris Godjunov, cantante bulgaro, la adattò nella sua lingua (canzone presente nel lato A del suo EP мелодии друзей, in cui … Sul sito sono presenti molte altre canzoni. C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones girava il mondo veniva da gli Stati Uniti d'America Non era bello ma accanto a sé aveva mille donne se cantava Help, Ticket to Ride, o Lady Jane, o Yesterday, cantava viva la Libertà ma ricevette una lettera La sua chitarra mi regalò fu richiamato in America Stop ! C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones girava il mondo veniva da gli Stati Uniti d'America Non era bello ma accanto a sé aveva mille donne se cantava Help, Ticket to Ride, o Lady Jane, o Yesterday, cantava viva la Libertà ma ricevette una lettera La sua chitarra mi regalò fu richiamato in America Stop ! Coi Rolling Stones ! "C'era un ragazzo che come me amava i Beatles ed i Rolling Stones" fu inoltre molto popolare nell'URSS, dove fu tradotta in russo e resa famosa nel 1968 dal gruppo sovietico "Poyushchiye Gitary" (Поющие Гитары), col titolo: " byl odin paren' " (Был Один Парень), e nello stesso anno Boris Godjunov, cantante bulgaro, la adattò nella sua lingua (canzone presente nel lato A del suo EP мелодии друзей, in cui sono raccolte altre cover di famosi brani internazionali).