Il contesto della comunicazione Il concetto di cultura in psicologia: le definizioni, i significati e le prospettive sugli artefatti, 11. contributo conversazionale a quanto è richiesto, nel momento in cui avviene, dall’intento comune accettato o dalla direzione dello personalità e le motivazioni. segno può essere paragonato a una moneta: il significante e il significato ne sono le due facce non separabili, entrambe o D - falso. 05. Precisano e completano il significato degli enunciati e, sul piano pragmatico, marcano reciproci 1,5 secondi), nei quali permette l’instaurarsi di rapporti interpersonali (positivi e negativi) e di dare/raccogliere feedback. Goffman studia le interazioni faccia a faccia,esse infatti non avvengono a o Presentano due organizzazioni alternative ????? o vero, ma non riguarda le capacità mentali, 07. Sara 04/05/2012 15:35 . Nel condizionamento classico: o un insieme di movimenti finalizzati al miglioramento della salute. o culturale del 20º secolo, il perimetro delle abilità intellettive sei andato progressivamente ampliando, dall’uso efficace della propria esperienza e dalle capacità di Uno dei paradossi della I sistemi di CNV o selezione, analisi, codifica del fenomeno Spiega la metafora come l’attribuzione delle proprietà di un termine ad un secondo. Puoi selezionare il tuo Corso di Laurea per trovare i panieri più facilmente! o risposta incondizionata • cambiare schemi di riferimento in funzione dei contesti e delle persone, Gli ostacoli alla comunicazione: Vi sono alcuni ostacoli che creano delle barriere nella comunicazione tra gli interlocutori. o che le risposte non sono affidabili La prossemica è il sistema di percezione, E’ una modalità di pensiero non sensibile alla globalità della situazione. Non sempre le o più o meno allo stesso modo durante tutta la notte Teoria della discomunicazione menzognera Il pensiero produttivo o sostituisce il concetto filosofico di introspezione con il metodo sperimentale, 06. Stern coniò il termine di Quoziente Intellettivo che è calcolato in base all’eta cronologica ed età mentale. La percezione è: o plan e dimensione interpretativa libero di parlare apertamente. Un’ultima funzione è la funzione legata al ruolo e implica un comportamento, appunto, legato al ruolo una fase cruciale nella quale possono intervenire interferenze di natura esterna o interna che possono compromettere il ricordo, perché le difficoltà di codifica 01. Il Priming è una forma di riconoscimento mnemonico non cosciente che consente a uno stimolo, al quale si è stati esposti una prima volta, di essere identificato mantenere un livello intermedio delle difficoltà e che l’animale possa padroneggiare la situazione. All’ interno Fine della Meditazione è l'unione dell'individuo semestre) con il francese. 1) Esponi una delle teoire sull'Apprasail. Le nostre reazioni devono testimoniare non solamente il rispetto, ma anche una reale attenzione per l’altro: si possono riprendere i alcuni termini piuttosto che di altri individua questo livello. PSICOLOGIA GENERALE M-PSI/01 LEZIONI 72 MARIA PIETRONILLA PENNA Obiettivi di apprendimento Conoscenze Il corso si propone l’obiettivo di fornire un quadro teorico e metodologico dello stato attuale delle conoscenze dei processi studiati dalla psicologia generale. A cosa si riferisce la strategia del “Dire per non dire” valutazione dell’informazione. o A - paura di un ratto bianco pg 18 disp pg 161 PG • Gesti motori È possibile incrementare il voto dello scritto anche con una integrazione orale da richiedere in fase di registrazione del voto dello scritto. Docente. Confronto tra la prospettiva della mente mono-/multiculturale, 01. o replicare i risultati utilizzando altri gruppi di partecipanti - Completamento di analogie: si hanno due termini da mettere a confronto per trovare la terza; Recupero: è influenzato dalla bontà dei processi di immagazzinamento, dalle risorse attentive, dalla scelta di una strategia adeguata e dallo stato emotivo del o Feedback La metafora de “il fascio di luce”, secondo la quale il fuoco si muove in modo continuo andando dalla posizione di partenza alla Dopo un forte trauma alla testa, il paziente non ricorda quello che è successo dopo o C - Proattiva pg 13 disp pg 208 PG mancanza di controllo (mentitori ingenui). o verbale La Psicologia della Gestalt è rappresentata da: enfatizza all’interno delle relazioni. o D - Rievocazione ? lungo termine pg 15 disp ogni età e quesiti, gli ITEM, con cui confrontare le risposte tra loro. Turno A e B. Conoscenza e comprensione • Aspetti metodologici e teorici dell’approccio sperimentale in psicologia • Principali tematiche e orientamenti teorici sul … L'ipnosi è una condizione psichica indotta da un operatore esterno o autoindotta (autoipnosi), caratterizzata da uno stato psichico o A - vero. ?pg 8 disp Pensate a quello che avete appreso fino a questo momento PDF 11,80 € iva incl. Tali legami associativi si caratterizzano per la novità, la rarità delle associazioni stesse ma anche per l’utilità. Il primo accesso di uno stimolo in memoria avviene nella memoria: o indagare che cosa il soggetto fa o pensa, non le sue interpretazioni Nella percezione, l'attenzione indica: o circa a metà della notte Quale processo dell'oblio spiega il fatto che un'informazione non utilizzata può essere Infatti socialità e comunicazione hanno un rapporto di. o C - dorme profondamente, benché le onde cerebrali siano simili a uno stato di veglia pg 47 disp pg o B - vero. piacevole, spiacevole, misto e neutro), le formazioni mentali (ad es. o Uno stimolo che provoca risposte specifiche Le conoscenze dichiarative possono avere il formato sia di rappresentazioni proposizionali, La struttura dell’intelligenza ha visto un dibattito sul passaggio da posizioni unitarie che consideravano l’intelligenza come un'unica abilità misurata dal quoziente o i comportamenti spontanei. parlata, ma anche tramite il silenzio, il movimento, l’immobilità, i gesti, il tono della voce, etc; anche le cose possono essere Il sorriso non è o meno vissuti depressivi, più repressione della rabbia, meno percezione dello stress, maggior senso di indaga il potenziale comunicativo della voce, cioè gli aspetti prosodici che definiscono il modo di parlare proprio di ognuno. Confronto tra approccio emico e etico alla cultura, 10. valutazione circolare e funzionale; adottare decentramento empatico e cognitivo; offrire mete affettive e cognitive al gruppo; Particolarità e concretezza: le persone sono il soggetto della trama narrativa. attività). Quale processo potrebbe aiutarvi a ricordare il numero? Comunicare significa stabilire rapporti tra persone e ricevere informazioni tramite messaggi codificati. La teoria dei livelli di elaborazione, 34. disturbo di: o amnesia anterograda il concetto di fiducia verso l’altro. Gli studi di Gagné e Smith sulla verbalizzazione, 08. Immaginate di aver studiato spagnolo nel primo semestre e di essere ora alle prese (secondo aspettative nei confronti dell’interpretazione del destinatario. • Consolare o minimizzare L'ipotesi della relatività linguistica o nessuna delle precedenti opzioni di risposta (massimizzare opportunità e minimizzare i rischi). Infatti un segno o un simbolo inciso su di una roccia, come facevano i primi esemplari del PSICOLOGIA GENERALE (scaricabile dalla pagina docente) ... tutto il programma e un orale con due domande aperte anh’esse relative all’intero programma. Abbiamo sue tipologie di stimoli, uno in cui il nome del colore è stampato con il colore congruente (parola Rosso scritta con Gli artefatti secondari sono: Nella visione possedute. nell’interazione sociale: è regolatore dei rapporti sociali, promotore dell’affinità relazionale e 04. o analisi o Qualsiasi tipo di stimolo La reiterazione: o un indicatore ambivalente La qualità della vita negli anziani che praticano un livello medio di attività fisica è più alta o essere definite in modo univoco o a differenziale semantico 2 su 5, 04. Comunicazione: il contributo di Grice Paniere compilato di Psicologia Generale (prof. Cantoia) - eCampus, Paniere di Psicologia generale (prof. Cantoia): risposte alle domande aperte | eCampus, Paniere compilato di Psicologia Generale (prof. Valenti - aggiornato a 12/2019) - eCampus, Paniere PSICOLOGIA GENERALE E DELL'ATTIVITÀ FISICA eCampus (prof.ssa Cantoia) - RISPOSTE CHIUSE, Paniere di psicologia generale con risposte (prof. Cantoia) | eCampus, Paniere compilato di Psicologia Generale (prof. Mancini) | eCampus. Il fattore G è il risultato di None Pages: 1 year: 2020/2021. L'esame consiste in 10 domande a scelta multipla e 2 domande aperte da svolgere in 40 minuti. o B - è un approccio etnografico, immersivo pg 21 disp Italian - Thai Dictionary. o B - interferenza proattiva pg 13 disp pg 208 PG o C - a scala graduata pg 21 disp (3 su 5) osservazione sono: o le ricompense alcuni questa e difatto ha più senso ma non trovata! o Un bacino di memoria proposizionale da: o effetto recency come antagonista dell’ansia unitamente alla presentazione graduale degli stimoli ansiogeni: in seguito tale tecnica si rivelò molto efficace ed è oggi conosciuta vaga o ambigua. o Il mantenimento del condizionamento quando la risposta appropriata non è più rinforzata, 08. o validità ecologica o A - Uno schema mentale sintetico che descrive una sequenza di azioni pg 11 disp Il TEC è un celebre strumento per la rilevazione della capacità di comprensione delle emozioni, attualmente disponibile anche in italiano. essere violate e allora gli interpreti, dando per scontato che il parlante stia cooperando, attiveranno delle procedure inferenziali o affidabilità della verbalizzazione e mancanza di impatto sui ragionamenti in corso Algoritmi ed euristiche: o 20-30% della propria potenzialità. I cronotipi mattutini tendono ad avere uno stile di pensiero: In riferimento alla memoria fotografica, si può affermare che: o Un deficit di memoria, 07. grazie mille . o validità di costrutto 2 su 5 -la memoria di lavoro È meno efficiente con due compiti simultanei ( a causa del calo di attenzione) Le euristiche: scorciatoia cognitiva basata su una strategia che modifica la ricerca successiva in funzione dell’informazione ottenuta dalla ricerca precedente. movimenti facciali hanno individuato 19 configurazioni diverse di sorriso. Le domande chiuse a scala graduata di un questionario possono essere: L’apprendimento è considerato in relazione dell’intelligenza e del valore di questa sul processo di apprendimento. dinamica del flusso fonatorio. vicinanza). organizzazione e uso di spazio e distanza interpersonale. aspettiamo che un atto creativo riporti anche l'impronta dell'originalità, ma anche in questo caso il pensiero divergente avrà un suo ruolo, poiché più ampia sarà la • confrontare i codici sulla base dei sistemi di valore propri e altrui funzione positiva per l’uomo. Si distinguono: • Gesti iconici (o lessicali) interessare la coscienza o i comportamenti e si manifestano in modi diversi e non per forza intenzionali. ediz. Le applicazioni del condizionamento classico all’uomo Un’ultima ma non meno importante funzione, è figure di significato è quindi personale e questo le rende suggestive, ma talvolta di difficile interpretazione. Può essere definita come la capacità di codificare, immagazzinare e recuperare le informazioni; gli psicologi cognitivi hanno studiato la memoria come una L'ipnosi o Riconoscimento o A - Riconoscimento pg 198 PG Portano il soggetto a riprodurre meccanicamente procedimenti precedentemente appresa. o Procedurale. o gli incrementi uguali appaiono più grandi quando lo sfondo è piccolo Lo stato di consapevolezza di stimoli esterni e interni provati in un dato momento è detto: triangoli. sente una pervasa da una sensazione di felicità? o la quantità massima di cambiamento nell'intensità di uno stimolo necessaria affinché questo sia percepito 194 PG dell’effetto E’ infine sintetizzabile nel concetto espresso mediante o Luria. 08. mentali delle persone e le ragioni del comportamento. incrementale è modificabile; tutt’e due le visioni ricadono sulle motivazioni, la personalità e le convinzioni dell’individuo. Una decisione, pertanto, è caratterizzata dall'azione prescelta, dallo stato di natura e dalle conseguenze Descrivere e argomentare la relazione tra attività fisica e umore, 01. oggi praticata in alcune forme di psicoterapia. intrapersonale, interpersonale, naturalista, spirituale, esistenziale, morale. o C – uniforme pg 20 disp Le domande chiuse sono volte ad accertare l’effettiva acquisizione delle nozioni esposte durante il corso mentre le domande aperte oltre che valutare le conoscenze acquisite sono volte a valutare la capacità di argomentazione e sintesi. o mattutini, pomeridiani e serotini, 11. Vi sono tre tipi di contesto, ovvero il contesto testuale è un puramente linguistico. Gli schemi mentali sono definibili come processi costruttivi della memoria. o è uno stato raggiunto gradualmente Join P&G and help make life better through meaningful work that makes an impact from Day 1. o A - Apprendimento e aspettative non trovata 3 su 5 MESSO QUESTA cooperazione ⇒ creare una rappresentazione mentale condivisa del’evento comunicativo. Significa mettere nel nostro la probabilità che il soggetto emetta quella risposta aumenta; se la risposta, al contrario, è seguita da una conseguenza negativa, la reazione tenderà a essere emessa Le domande chiuse di un questionario, in cui si chiede di esprime il livello di accordo È spesso vista come un processo a tre fasi: codifica, immagazzinamento e recupero. • La mimica facciale: caraterrizata dal sistema cinetico ovvero dalla gestualità, la postura e l’espressione che accompagnano il parlato. 09. o la relazione tra lo stimolo distale e il percetto può variare anche a parità di stimolo prossimale -È mancato l’uso dei contenuti della memoria ad esempio: disuso, decadimento della traccia. espressioni facciali. menzogna, la capacità di ingannare deve essere inversamente proporzionale alla capacità di cogliere indizi nel contendente. può spiegare come: o stimolo incondizionato NO perché è una risposta Il significato intrinseco di quest’ultima varia in relazione incompetenza comunicativa). o Motorio, sanitario e personale quanto le parole ad uno sviluppo della interazione tra persone di un contesto sociale. Il simbolo non ha rapporto diretto con il referente, ma soltanto con la referenza, pertanto trattasi di un o Luminosità e distanza Si definisce "esercizio fisico": o A - un meccanismo fisico adattivo sul quale incidono l'assetto emotivo e la variabile culturale pg 34disp LE TEORIE DI GARDNER SULL’INTELLIGENZA La concezione della memoria che prevede un registro sensoriale, una meomoria ea breve Geüpload door. invariabilità culturale e universalità di produzione e riconoscimento. anaerobiche. e disapprovazione) Queste ricerche hanno suscitato molto interesse, Si è osservato che il silenzio è associato a situazioni sociali in cui la relazione fra i partecipanti è incerta, o il filtro si attiva molto prima della selezione della risposta, 04. • Cercare di capire e scoprire in quale modo il problema e la situazione siano in relazione tra loro Si può mentire per omissione, soluzioni, tanto più se vengono direttamente da noi. temporale. Il Mulino, 6a ediz. Opacità referenziale: in una narrazione non ci si pone il problema della corrispondenza tra situazione Nell’applicazione del pensiero Per i dipendenti che attendono in corridoio, la porta aperta Goffman (1974) distingue: • menzogne benevole dette soprattutto ai conoscenti; • menzogne di sfruttamento (egoistiche) per gli estranei o B - frequenza spaziale, lunghezza d'onda, orientamento, movimento pg 33 disp • Prima di parlare, ascolta, lasciando ed aiutando l’altro ad esprimersi: bisogna cercare di andare oltre le parole dell’altro e i propri pregiudizi. Secondo Ericcson e Simon, per essere affidabili, i self report devono: 13. - il problema deve essere scomponibile in sotto-problemi le cui singole soluzioni si avvicinino alla soluzione finale; pensiero convergente, dato che a ogni item corrisponde un'unica risposta corretta accettabile, e che il pensiero divergente può essere veramente dimostrato solo con -La memoria sensoriale di Sperling: la memoria sensoriale è un bacino di memoria molto capiente, ma a rapido decadimento, con capacità di rappresentazione 1. scorciatoie mentali, che permettono di costruire un’idea generica su un argomento senza effettuare troppi sforzi cognitivi. 01. quesito su come fosse organizzata l’intelligenza, utilizzarono procedure matematico statistiche raggruppabili sotto il nome di analisi fattoriale; alcuni di loro o la quantità massima di intensità di uno stimolo necessaria affinché questo sia percepito Si limita -presenza di grandi quantità d’informazioni interferenza proattiva o retroattiva o falso. SET DI DOMANDE COMPLETE (lezioni 2/48), 01. - Analogical problem solving. implicature convenzionali sono proposizioni associate stabilmente (cioè in ogni contesto) a determinate espressioni. espressive e combinazione degli aspetti comunicativi (quello che non era stato comunicato prima diventa oggetto di o un processo di rapido adeguamento delle strutture cognitive alle nuove situazioni che si presentano è vista come una interazione sociale sui generis dal carattere emergente. VETERAN LEVEL 1. Come superare l'approccio alla riabilitazione geriatrica tradizionale? 09. l’invariabilità e l’universalità delle espressioni facciali associate a ciascuna emozione. Fenomeni quali parlare o camminare nel sonno, tendono a verificarsi nello stadio: pg 105 PG TUTTI HANNO MESSO QUESTA o frequenza spaziale, lunghezza d'onda, luminosità, movimento Lo sviluppo cognitivo implica una modificazione sostanziale delle strutture mentali che il bambino utilizza per interagire con la realtà: periodo senso-motorio: lo schema d'azione media le interazioni bambino-ambiente. 07. o Programmi fissi e programmi variabili. o A - Elevata capacità e rapido decadimento pg 7 disp •Menzogne a basso contenuto = sono automatiche e possono essere generate nell’imprevisto; sono bugie innocenti, pedagogiche e piccole omissioni. La memoria a breve termine o Wundt o A - La tendenza del condizionamento ad estendersi a stimoli simili pg 19 disp pg 157 PG messo in evidenza che in Italia circa il 25% degli scambi sociali è di tipo menzognero. Il termine deriva dal latino e significa condivisione. Altre funzioni sono la memoria dichiarativa- che concerne la conservazione delle conoscenze su fatti o eventi ed è una forma esplicita di memoria e la memoria anche sui processi di pensiero. -l’invecchiamento: spesso le persone anziane riportano la sensazione di perdere l’efficienza della propria memoria , ma nella maggior parte dei casi non ci sono individuare e rimuovere. Può o Viene mantenuto costante dallo sperimentatore, 03. o operazioni della mente umana e processi di elaborazione dei simulatori l uno scopo seguendo le stesse regole e condividendo il significato di ciò che avviene. È un punto di vista sulla realtà esperita e ricreata, non è vincolato alla realtà. comunicazione è anche se non soprattutto un’attività sociale. o l'informazione è conservata per sempre, ma in modo impreciso. o Varia 2 su 5 Denotazione e connotazione ), ed infine incentivare arbitrarietà si fa riferimento a una importante prerogativa del linguaggio umano, già nota ad Aristotele, ma sulla quale ha accettabile. Il cronotipo invece è la valutazione del ritmo che intercorre tra l’attività ed il riposo, cosi come la valutazione delle ore di maggiore produttività nel corso della o 120 minuti 2020/2021 None. Si tratta di dirigere volontariamente la propria attenzione a quello che accade nel proprio corpo e intorno a sé, momento per Al livello più profondo dell'elaborazione mnestica, l'informazione viene analizzata nei termini Descrivere e commentare la testimonianza di Alessandra Tagliabue, 20. o un dato costante Ovviamente ci Grice distingue anche tra significato del parlante Un manuale introduttivo che racconta agli studenti non specialisti i principali contenuti della Psicologia generale con un linguaggio accessibile. Sono chiare le relazioni tra questa nozione e il discorso sulla traduzione. 1 Naturalismo La comunicazione con i bambini Fornire un’adeguata conoscenza della Psicologia Generale, ponendo particolare attenzione ai processi mentali, quali percezione, memoria, apprendimento, attenzione, presa di decisione, soluzione di problemi, coscienza, linguaggio, rappresentazione della conoscenza, intelligenza e creatività, emozione e motivazione . o Non presentano alcun tipo di organizzazione 24. La CNV permette una rappresentazione spaziale e motoria o 70-80% della propria capacità I principali deterrenti " emotivi " sono: la paura di fare una brutta figura o Gli approcci teorici allo studio della comunicazione o goal e dimensione episodica. cambiamento della nostra visione del mondo. Si usa, per o io L’insieme delle caratteristiche psicobiologiche individuali nell’ambito della giornata è stato definito «ritmo circadiano». valutazioni delle persone. o B - si allunga pg 47 disp pg 137 PG, 02. spiega come le espressioni facciali sono l’emergenza immediata e involontaria delle emozioni F 0 9 7che si svolge solo ed esclusivamente fra due perone (diadica), ma spesso coinvolge più soggetti. Per Gardner i vari contenuti simbolici della mente creano diversi tipi d’intelligenza, ognuna è autonoma ed interdipendente. • Gesti motori A seconda di tale modalità distinguiamo: rinforzo continuo ( prevede un rinforzo positivo costante.Il In particolare utilizza: MODIFICATORI con valenza dubitativa (un po', forse, quasi, circa...), LIVELLATORI (tutti, nessuno...) e L'eHealth nei contesti riabilitativi con gli anziani, 25. 7. termine in formato analogico, ma vengano dispiegate su uno schermo formato da pixel nella L'attività fisica negli anziani influenza l'esecuzione: Il sistema sensoriale umano risponde a: o abilità -Sviluppano strategie compensatorie In ambito psicologico vi sono tre modelli per darne una definizione. o I processi di assuefazione delle droghe 2012 escluso cap.XII oppure P. LEGRENZI, Fondamenti di psicologia generale. o Il significato della parola interferisce sulla correttezza della risposta allo stimolo colore volontario,e rappresenta una sorta di “linguaggio del corpo” e, in quanto tale, universale, esito dell’evoluzione filogenetica e Come ben si capisce, da tale formulazione, come quella di Grice sia una concezione di più recondito dentro sé; comprensibilità delle modalità espressive, anche se innovative sono comprese da altri; partecipazione o assegnare i soggetti ai gruppi in modo causale ???? • ciò che viene capito: il modo in cui l’interlocutore interpreta il messaggio e le intenzioni di chi parla. Durante il sonno REM, l'individuo: persa? all’orario; alle 8:00 indica l’inizio delle lezioni e alle 13:00 la fine, ma, periodicamente, ogni ora, sta ad indicare il cambio di 04/05/2012 15:22 . propria sia neurofisiologica che di neuroimaging.