"La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Posta raccomandata: cos’è . È obbligatorio mettere il mittente nella raccomanda e nella prioritaria ? Il mittente potrebbe anche voler rimanere anonimo perciò, per quanto sia importante questo dato, non è obbligatorio inserire i dati che riguardano chi spedisce: l’unico inconveniente è, in caso di problemi di recapito, che la lettera andrebbe al macero e non sarebbe restituita. Secondo il primo dei due, la notificazione a mezzo posta, qualora l’agente postale non possa recapitare l’atto, si perfeziona, per il destinatario, trascorsi dieci giorni dalla data di spedizione della lettera raccomandata contenente l’avviso della tentata notifica e la comunicazione di avvenuto deposito del piego presso l’ufficio postale. - Febbraio 05, 2017, 09:35:00, Discussione: Obbligo mittente raccomandata e prioritaria  (Letto 18987 volte). 616…. 1) Identifica il mittente 2) Identifica il destinatario 3) Garantisce l’inalterabilità del contenuto: immodificabile e verificabile. Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Nella maggior parte dei casi, infatti, questo codice è associato subito ad un atto giudiziario che può essere civile, penale o … Non serve essere una " SUPERGIRL " o una " WONDERWOMAN " ( per quel poco che ti conosco penso invece che tu lo sia alla grande nella tua vita di tutti i giorni ) per far bene il proprio lavoro ! Se fosse così, dovremmo anche fermare le lettere senza mittente e mandarle tutte al macero, senza se e senza ma. Non me ne intendo di ste cose e non vorrei far danni ahah Io vorrei solamente inviare questa lettere senza che il destinatario legga sulla busta il mio nome. Si occupa prevalentemente di diritto commerciale, contratti bancari, locazioni e … Quando il postino non trova a casa il destinatario di una raccomandata, lascia nella cassetta delle lettere di questi l’avviso di giacenza: si tratta di foglietti bianchi che somigliano a scontrini (sempre più raramente di cartoline colorate), che non indicano il nome del mittente né l’oggetto del recapito. MA è indubbio che SE HAI qualche cosa da nascondere non metteresti sicuramente il tuo indirizzo su una partita di droga, dovessero mai obbligarti a farlo saresti davvero un PIRLA a mettere il tuo vero indidirizzo. Il francobollo come sempre va in alto a destra, dietro la busta: Su busta raccomandata. Se devi spedire una lettera raccomandata, allora devi scrivere solo il destinatario dietro, perché una volta che vai in posta a spedirla, l’impiegato ti fa compilare una richiesta di raccomandata con il tuo nome e quindi il mittente lo inseriscono loro. Silvano Non fare agli altri ciò che non vorresti che fosse fatto a te stesso. E' obbligatorio metterlo sull'avviso di ricevimento (se no come tornerebbe? ... Il plico contenente l’atto giudiziario o stragiudiziale viene restituito al mittente … Anche qui scrivi nome, cognome, indirizzo, CAP, città e nazione. Quando il postino ci deve consegnare una raccomandata e non ci trova in casa ci lascia nella cassetta delle lettere il cosiddetto “avviso di giacenza“. Orni  la droga viaggia pure sotto i francobolli fai attenzione. il destinatario è colui che riceve anche qua bisogna aggiungere nella busta o lettera il nome e cognome, indirizzo, città e cap.Il destinatario bisogna scriverlo in basso a destra. Il cliente se usufruisce dei ns servizi ACCETTA  i termini e le condizioni del servizio. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. Quando il postino ci deve consegnare una raccomandata e non ci trova in casa ci lascia nella cassetta delle lettere il cosiddetto “avviso di giacenza“. O posso inviare la lettera mettendola in una busta, scrivendo il destinatario e mettendola nella buca dove si inviano le cartoline? In realtà, una delle parti aveva inviato, mediante raccomandata a.r.… C’è poca differenza tra la compilazione di una busta da lettera normale e una raccomandata. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Una posta raccomandata è una spedizione postale che usufruisce del servizio accessorio di raccomandazione. Per sapere chi è il mittente di una raccomandata si deve guardare il codice numerico a barre riportato sull’avviso di giacenza. Quindi si può accettare senza incorrere in sanzioni. Ogni avviso di giacenza riporta un codice numerico a barre, identificativo della relativa raccomandata. Potresti incorrere anche nelle ire del destinatario! Non mi intendo di vendite online, ma credo che l'unicp dato che devi inserire correttamente, pena la nullità, è il n. della tua carta di credito. La disperazione più grande che possa impadronirsi di una società è il dubbio che essere onesti sia inutile. Prima di chiudere il pacco, si consiglia di inserire anche dentro la scatola un foglio contenente i dati del mittente e del destinatario. Share Tweet Ho ricevuto l’avviso di giacenza di una raccomandata mentre ero assente: ho chiesto all’ufficio delle Poste di fornirmi il nominativo del mittente, ma si rifiutano di farlo sostenendo che la raccomandata è di proprietà del mittente finché io non la ritiro; pertanto il nominativo mi verrà svelato solo in quest’ultimo caso, dall’apertura della […] La curiosità è piuttosto “fastidiosa” se pensiamo al fatto che non potrà essere soddisfatta immediatamente, potendo il plico essere ritirato solo dopo che sia trascorso almeno un giorno (a volte anche di più!) Raccomandata: scegliere tra diverse tipologie. Un avviso di giacenza che reca i codici che cominciano con il numero 15 (oppure anche 12, 13 e 14), significa che è una semplice raccomandata.In poche parole, una raccomandata con codice 15 indica che il mittente è un privato, un avvocato o una società di servizi come quelle di acqua, gas, luce. Una posta raccomandata è una spedizione postale che usufruisce del servizio accessorio di raccomandazione.Tale servizio consiste nella numerazione univoca degli oggetti della spedizione e nella relativa annotazione su appositi registri e persegue lo scopo di evitare furti o smarrimenti. Tutto spiegato qui. beh, sappi che nel caso un portalettere rimanda al mittente la raccomandata o dopo la giacenza di legge se il tutto è privo di mittente la raccomandata va al macero passando dall'UP che l'ha accettata. | Codice Univoco: M5UXCR1 | IBAN: IT 07 G 02008 16202 000102945845 - Swift UNCRITM1590, Supporto legale 100% online per avviare e gestire la tua attività, Questo sito contribuisce alla audience di, Richiedi una consulenza ai nostri professionisti. Come sapere il mittente di una raccomandata? 28/10. distaccata di Gallarate, con sentenza del 15 giugno 2012, ha ritenuto di dover dichiarare l’improcedibilità della domanda, in tema di locazioni, in quanto le parti non avevano assolto all’invito di presentare la domanda di mediazione ex D. Lgs. In pratica, come ha detto Gianni, è possibile non mettere il mittente sulla busta (che sia raccomandata, lettera o pacco). Raccomandata . È, infine, necessario ricordare il servizio telematico fornito dal sito Poste italiane, che consente di avere accesso alle informazioni attinenti al mittente, alla spedizione e al luogo di provenienza: basterà, dunque, inserire nell’apposito spazio il codice numerico a barre che si trova sull’avviso di giacenza della raccomandata. Si tratta quasi sempre di un foglietto bianco simile ad uno scontrino o di una cartolina colorata (oggi sempre meno usata). È, pertanto, naturale che il destinatario della raccomandata inizi subito a domandarsi chi possa essere il mittente di quel plico e quale possa essere il suo contenuto. Il destinatario di una raccomandata deve essere identificato con certezza oppure, qualora per una qualsiasi ragione sia impossibilitato a riceverla, è tenuto a delegare con firma una persona che prenda il relativo incarico. Stampa 1/2016. Il Tribunale di Busto Arsizio, sez. Ok ricordati che: il mittente è la persona che spedisce i dati da aggiungere sono: nome e cognome, indirizzo, città, cap.Il mittente bisogna scriverlo in alto a sinistra. A tal fine, fornisce un considerevole aiuto il codice identificativo che si trova sull’avviso di giacenza. Raccomandata Market codice 665: con questo codice è possibile risalire al mittente e al contenuto della lettera attraverso il classico avviso di giacenza.Vediamo in questo articolo cosa significa ricevere un avviso di giacenza con codice 665 e se ci sia la necessità di preoccuparsi in vista del contenuto della raccomandata cui si riferisce. Per le raccomandate dirette all'estero cosa vale? Ciao a tutti! Occorre fare attenzione alle cifre iniziali del codice. Si tratta quasi sempre di un foglietto bianco simile ad uno scontrino o di … 0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione. Nato a Pistoia il 15 luglio 1983, diploma di ragioniere e perito commerciale, laureato in giurisprudenza nel 2008, mediatore dal 2011, il suo punto di forza è nella capacità di risolvere in via stragiudiziale le situazioni di conflitto. Per tale motivazione la raccomandata viene solitamente utilizzata per l’invio di documenti. Per quanto concerne i codici delle spedizioni provenienti dall’estero, questi si diversificano in base al Paese di origine, ma sono solitamente contraddistinti da due lettere e da una serie numerica. Guarda a me nn sembra nemmeno una domanda da fare, Sono una sportellista e molte volte questa domanda me la fanno i clienti io faccio sempre mettere il mittente  ma volevo sapere se era anche possibile non metterlo. Scopriamo di seguito, dopo aver chiarito cos’è una posta raccomandata e cos’è un avviso di giacenza. Prevede la firma del destinatario nel momento della ricezione e la comunicazione tempestiva al mittente … raccomandata semplice. Ciauz. In pratica, come ha detto Gianni, è possibile non mettere il mittente sulla busta (che sia raccomandata, lettera o pacco). La raccomandata è un modo semplice, sicuro e veloce per spedire lettere. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. il destinatario si scrive dietro in basso a destra, il mittente davanti al centro in alto. Come fare allora ad individuare chi ci ha inviato l’enigmatica raccomandata? La raccomandata in molti casi può essere una scelta del mittente, per avere maggiori garanzie sulla spedizione, ma si può trattare anche di un adempimento obbligatorio. Sono queste, infatti, che distinguono il tipo di raccomandata e rimangono costanti; differentemente gli altri numeri identificano la specifica spedizione e sono sempre diversi. Non è obbligatorio specie se è informale. Quando arriva una raccomandata, il postino chiede a te destinatario di firmare.Se tu non ci sei, il postino lascia nella cassetta postale un avviso di giacenza, ossia uno “scontrino” in cui comunica che è passato dal tuo domicilio e che, essendo assente, ti ha lasciato questa ricevuta e ti invita a recarti in Posta a ritirare il … Raccomandata codice 786 Mittente e Contenuto Una raccomandata codice 786 sull’avviso di giacenza potrebbe contenere un atto giudiziario (così come il codice 788 o il 787 ). Vediamo qual'è il modo più corretto per scrivere mittente e destiantario su una raccomandata. Se ti accorgi, dalla firma sul documento del delegante, che quella della delega è palesemente falsificata e inequivocabilmente non può dirsi che non lo sia, sei obbligato a non consegnarla! Il Cliente è unico responsabile del confezionamento, dell’etichettatura e dell’imballaggio delle spedizioni, affidate a Poste Italiane, nei … Ecco come scoprire IL MITTENTE della RACCOMANDATA senza riceverla. Conterrà il nostro nome, il cognome, l’indirizzo e il tutto dovrà essere preceduto dalla dicitura “mittente” (o “mitt.”), così da poterlo identificare facilmente. Oltre a quanto sopra descritto (codici identificativi, estremi per il ritiro) ed il codice a barre a testimonianza del percorso effettuato, nella Raccomandata indistinta non sono indicati altri dati per nessuna delle due parti interessate nella transazione (oltre al cognome e … Come compilare una busta raccomandata. Ma può anche succedere che ti sfugge che manca il mittente e in questo caso ? Una raccomandata è un particolare tipo di posta che usufruisce del servizio di raccomandazione. A meno che tu non sia supergirl, il proiettile non lo vedresti; e se lo vedessi ti converrebbe stare zitta, caso mai chi lo spedisce avesse anche il modo di spararlo, dato che non ti rimbalzerebbe addosso. Obbligo mittente raccomandata e prioritaria, Re: Obbligo mittente raccomandata e prioritaria, Citazione di: fr@ncy - Febbraio 04, 2017, 23:37:25, Citazione di: ataru - Febbraio 05, 2017, 07:49:07, Citazione di: fr@ncy - Febbraio 05, 2017, 00:14:24, Citazione di: fr@ncy - Febbraio 05, 2017, 09:26:09, Citazione di: pingus - Febbraio 05, 2017, 09:18:35, Citazione di: Diego. Raccomandata 1 e raccomandata retail non sono regolate dalle stesse condizioni generali: la seconda è un prodotto che rientra nel servizio universale. Avviso raccomandata: ecco come capire da chi arriva prima di ritirare la missiva Come capire cosa contiene la raccomandata dall'avviso di giacenza: i codici da ricordare per capire chi è il mittente. Il destinatario, tramite esso, può conoscere il mittente nonché il tipo di comunicazione ricevuta prima ancora di recarsi alla posta per ritirare il plico: i vari codici, infatti, corrispondono ai diversi oggetti di spedizione. L’unico punto da sottolineare: non devi scrivere il mittente e mettere francobolli, fanno tutto nell’ufficio postare. non si sa a chi restituirla. ). Il destinatario della raccomandata inizia, pertanto, a domandarsi chi possa essere il mittente di quella determinata raccomandata e quale possa essere il suo contenuto. Accesso con nome utente, password e durata della sessione. Tale servizio consiste nella numerazione univoca degli oggetti della spedizione e nella relativa annotazione su appositi registri e  persegue lo scopo di evitare furti o smarrimenti. Nella suddetta raccomandata l’agente postale comunica al destinatario la data in cui è stata tentata la consegna del plico contenente l’atto giudiziario, e lo informa che potrà ritirare il plico presso l’ufficio postale. Questo servizio serve per ridurre al minimo il caso di furto o smarrimento e consiste nel registrare la numerazione degli oggetti spediti su degli appositi registri contabili. Si questo e vero ma nella raccomandata si sa sempre chi e il mittente è solo sulla busta che non e scritto, E' Obbligatorio - le regole x spedire sono ben spiegate - sul sito di Poste.